SEI QUI:

censimento alberi monumentali

censimento alberi monumentali

Al fine di tutelare e valorizzare il patrimonio arboreo presente sul territorio con un particolare valore ecologico, botanico, culturale e paesaggistico, la Legge 14 gennaio 2013, n.10 introduce a livello nazionale una definizione giuridica univoca di albero monumentale.
 
La norma stabilisce, tra l'altro, che i Comuni effettuino il censimento degli alberi monumentali ricadenti nel territorio di propria competenza. Compito della Regione è invece quello di effettuare la raccolta dei dati forniti dai Comuni e di redigere gli elenchi regionali, mentre il Corpo Forestale dello Stato gestisce l'elenco nazionale e cura il suo aggiornamento e la sua pubblicizzazione.
 
Il decreto attuativo della Legge in oggetto è stato emanato in data 18/11/2014 e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 268 serie generale. Tutta la normativa è disponibile sul sito del Corpo Forestale dello Stato, sezione "Alberi Monumentali".

Inoltre, con la Deliberazione di Giunta Regionale n. 683 del 02/04/2015, è stata recepita la definizione di albero monumentale ed è stato approvato lo schema di convenzione che a breve sarà sottoscritto per lo stanziamento delle somme individuate con il Decreto del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali del 19/12/2014 n° 13141.

SI segnala che, sul sito del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, sezione Documenti 2017, sono stati pubblicati documentazione e strumenti di lavoro riguardanti gli alberi monumentali.

 

ultimo aggiornamento di questa pagina: 13-10-2017

ultimo aggiornamento: ven, 13 ottobre 2017 @ 12:53