SEI QUI:

gestione sostenibile e tutela delle risorse forestali e naturali

gestione sostenibile e tutela delle risorse forestali e naturali


Lungomare Nazario Sauro, 45/47 - 70121, Bari

ultimo aggiornamento: lun, 23 marzo 2020 @ 10:20

domanda per l’indennizzo dei danni arrecati dalla fauna selvatica

Considerato che la Regione Puglia con l'art. 20 della Legge n. 23 del 09 agosto 2016 ha statuito che le "funzioni amministrative di caccia e pesca esercitate dalle Province e dalla città Metropolitana di Bari sono oggetto di trasferimento alla Regione con decorrenza dalla data di entrata in vigore della stessa legge ed espletate anche mediante forme di avvalimento e convenzione".

L'attività amministrativa relativa al risarcimento dei danni causati dalla fauna selvatica fin qui svolta dalle amministrazioni provinciali, risulta non essere omogenea su tutto il territorio regionale, e, pertanto, necessita di essere uniformata;

la modulistica necessita di fare riferimento alla regolamentazione e agli orientamenti della UE e ciò con particolare riferimento alla disciplina degli aiuti di Stato;

fermo restando quando già disposto con DD. GG. RR. nn. 803/2015 e 1293/2015, ricorre la opportunità di armonizzare le due tipologie di richiesta di danni relative ai danni alla produzione agricola nonché ai danni al patrimonio zootecnico.  

 

Tutto ciò premesso, in data 29/06/2017, il Dirigente di Sezione ha adottato l'Atto Dirigenziale n. 128 "Danni arrecati dalla fauna selvatica alle produzioni agricole ed al patrimonio zootecnico. Art. 10, c. 9, lett. g) ed art. 55 della L.R. 27/98. Approvazione modulistica", con il quale è stata approvata la nuova modulistica ed i relativi allegati da utilizzare per le Domande di contributo per l'indennizzo dei danni arrecati dalla fauna selvatica alle produzioni agricole ed al patrimonio zootecnico (clicca qui per scaricare modulistica e allegati).

Thursday, 29 Jun 2017 - 16:15