SEI QUI:

ippicoltura

ippicoltura

presentazione     attività 2017      attività 2018      modulistica     parco stalloni     indici di parentela     catalogo stalloni     

     

IN EVIDENZA
Con DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SEZIONE GESTIONE SOSTENIBILE E TUTELA DELLE RISORSE FORESTALI E NATURALI del 05 giugno 2020, n. 242 (BURP n. 93 del 25/06/2020) è stata indetta apposita indagine esplorativa per l'acquisizione di manifestazione di interesse da parte di Enti, Associazioni e privati, per attività di studio, ricerca, didattica, promozione, pet-therapy, ecc., per l'affidamento in comodato d'uso gratuito di soggetti equidi. cliccare qui per i dettagli
 

La Regione, attraverso il Servizio Valorizzazione e Tutela Risorse Naturali e Biodiversità, al quale afferiscono tutte le competenze in materia di ippicoltura (1), provvede al mantenimento degli stalloni di pregio, all'ordinamento del servizio di monta e alla gestione dei depositi di cavalli stalloni nonché agli interventi tecnici per il miglioramento delle produzioni equine.

Nel particolare questi i compiti del Servizio:

·      organizzazione e gestione delle stazioni di fecondazione per la riproduzione del Cavallo Murgese, dell'Asino di Martina Franca, nonché delle altre razze equine ed asinine, impiegando anche stalloni di altri Enti, associazioni, consorzi e privati;
·      iniziative per favorire l'ippoterapia e l'onoterapia;
·      mantenimento ed impiego razionale del parco stalloni regionale mediante appropriati piani di fecondazione volti a ridurre la consanguineità;
·      favorire la fecondazione naturale ed artificiale di tutte le fattrici a qualunque razza esse appartengano anche tramite un proprio Centro di produzione del seme;
·      controllare ed approvare alla fecondazione gli stalloni di interesse locale;
·      gestione della mostra permanente delle carrozze d'epoca;
·      valorizzazione delle razze autoctone degli equidi, anche att raverso la partecipazione a fiere e mostre, con azioni di assistenza e divulgazione;
·      controllo sulle attività del Libro genealogico per il Cavallo Murgese e del Registro anagrafico per l'Asino di Martina Franca in collaborazione con l'Associazione Italiana Allevatori;
·      prove attitudinali in collaborazione con gli istituti universitari e Associazioni di razza;
·      tutela e valorizzazione della biodiversità;
·      salvaguardia, miglioramento e conservazione del patrimonio genetico della razza asinina di Martina Franca, controllo e gestione tecnica dell'allevamento dell'azienda Russoli,
·      attività di assistenza tecnica, di ricerca e di sperimentazione sugli equidi.
 

Con DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SEZIONE GESTIONE SOSTENIBILE E TUTELA DELLE RISORSE FORESTALI E NATURALI del 14 novembre 2019, n. 391, sono stati approvati documenti riguardanti il funzionamento per l'anno 2020 del Servizio Valorizzazione delle Risorse Naturali e Biodiversità - ex Ufficio Incremento Ippico Regionale sede di Foggia ed Azienda Regionale "Russoli" sede di Crispiano (TA).

Elenco dei documenti approvati e disponibili, quali allegati alla citata Determinazione, cliccando qui:

- regolamento della campagna di fecondazione 2020
- schema di convenzione di affidamento gratuito ai gestori di stazioni di monta pubbliche e/o private site sul territorio regionale di stalloni di proprietà della Regione Puglia;
- schema di convenzione di affidamento gratuito di stalloni di proprietà della Regione Puglia ad Istituti, Enti ed Università per attività di studio, didattica, ricerca, promozione, pet-terapy, etc.;
- schema di convenzione di affidamento gratuito ai gestori di stazioni di monta pubbliche e/o private le cui aziende sono ubicate al di fuori del territorio della Regione Puglia;
- schema di contratto acquisto di stalloni.

 

Per informazioni contattare la referente regionale per la materia

dott.ssa Margherita Meola
0881706533
e-mail m.meola@regione.puglia.it

 

 

nota (1)

Tali competenze erano precedentemente in capo al Servizio di Incremento Ippico con sede in Foggia, cessato in applicazione del Modello Ambidestro per l'Innovazione della macchina Amministrativa regionale (MAIA).

 

ultimo aggiornamento di questa pagina: 25-06-2020

ultimo aggiornamento: gio, 25 giugno 2020 @ 17:38