SEI QUI:

studi e progetti di ricerca

studi e progetti di ricerca

La l.r. 18/2000 detta norme in materia di "Conferimento di funzioni e compiti amministrativi in materia di boschi e foreste, protezione civile e lotta agli incendi boschivi".
In particolare, la citata legge ha riservato, con la lettera h) dell'articolo 4, alla esclusiva competenza della Regione la "ricerca applicata di interesse regionale, divulgazione e assistenza tecnica in campo forestale".
Nel rispetto della norma come sopra riportata, la Sezione Foreste ha, quindi, il compito istituzionale di promuovere e sostenere iniziative di ricerca, nel campo forestale, in linea con gli obiettivi  istituzionali perseguiti dal Dipartimento Agricoltura, Sviluppo Rurale e Tutela dell'Ambiente.
Quanto sopra, in relazione alla specificità di ciascuna attività, al contesto in cui questa si colloca e
all'interesse che l'iniziativa riveste:
• con il concorso di Istituzioni culturali, scientifiche e universitarie, Associazioni, Organismi pubblici, Enti Locali, etc.;
• in forme diverse quali adesione, partecipazione finanziaria, coinvolgimento organizzativo diretto.

Negli anni scorsi, da parte di vari Enti e/o Associazioni, sono  pervenute al Servizio (ora Sezione) Foreste diverse proposte di ricerca apparse meritevoli di accoglimento e alle quali la Regione ha partecipato anche attraverso concorso finanziario.
Dette proposte hanno dato sostegno all'adozione di uno specifico provvedimento (D.G.R. 858 -23/03/2010) con il quale la Giunta Regionale, tra l'altro, ha:
• preso atto della necessità di attivare programmi di ricerca in campo forestale;
• approvato lo schema-tipo di convenzione, redatto dal Servizio (ora Sezione) Foreste, che è stato poi sottoscritto per l'avvio delle attività di ricerca, tra la Regione e gli Enti e/o Associazioni proponenti, allo scopo di disciplinare lo svolgimento delle attività di realizzazione dei singoli progetti.

Elenco dei progetti e partner:
Progetto: Redazione di "Linee guida e criteri per la progettazione delle opere di ingegneria naturalistica nella Regione Puglia"
Proponente/Esecutore: AIPIN - Associazione Italiana per la Ingegneria Naturalistica – Sezione Puglia
Convenzione sottoscritta il: 02/12/2011

Progetto: "Valorizzazione del pascolo alberato pugliese mediante impiego di razze autoctone per la prevenzione degli incendi e per il miglioramento della qualità dei prodotti zootecnici"
Proponente/Esecutore: DiSAAT (ex DPA) - Università degli Studi di Bari Dipartimento di Produzione Animale, successivamente assorbito dal Dipartimento di Emergenza Trapianto Organi, successivamente assorbito dal Dipartimento di Scienze Agro-Alimentari e Territoriali
Convenzione sottoscritta il: 20/05/2011

Progetto: "Indagine conoscitiva sui processi di (ri)naturalizzazione in atto nei rimboschimenti di Pino d'Aleppo (Pinus halepensis Miller) del Salento finalizzata alla formulazione di indirizzi di pianificazione, gestione e coltivazione dei rimboschimenti"
Proponente/Esecutore: DiSAAT - Università degli Studi di Bari, Dipartimento di Scienze Agro-Alimentari e Territoriali,  già Dipartimento di Scienze delle Produzioni Vegetali
Convenzione sottoscritta il: 14/09/2011

Progetto: "Indagine conoscitiva sui processi di (ri)naturalizzazione in atto nei rimboschimenti di Pino d'Aleppo (Pinus halepensis Miller) del Salento finalizzata alla formulazione di indirizzi di pianificazione, gestione e coltivazione dei rimboschimenti"
Proponente/Esecutore: PNAM - Ente Parco Nazionale dell'Alta Murgia
Convenzione sottoscritta il: 25/08/2011

ultimo aggiornamento: ven, 25 marzo 2016 @ 12:08