SEI QUI:

vincolo idrogeologico

vincolo idrogeologico

La Sezione Gestione Sostenibile e Tutela delle Risorse Forestali e Naturali della Regione Puglia ha competenza in materia di norme e disposizioni relative alle procedure tecnico - amministrative da adottarsi per le zone sottoposte a vincolo idrogeologico, ai sensi del R.D.L. 30/12/1923, n. 3267 (riordino e riforma della legislazione in materia di boschi e di territori montani) e del R.D.L. 16/05/1926, n. 1126 (regolamento per l'applicazione del R.D.L. 3267/1923).

Il rilascio di parere forestale per movimento terra in zona sottoposta a vincolo idrogeologico, ai sensi del Regolamento Regionale n. 9 dell'11/03/2015, è competenza delle seguenti strutture, afferenti alla Sezione Coordinamento dei Servizi Territoriali:

Servizio Territoriale Ba-Bat, Servizio Territoriale Br-Le, Servizio Territoriale Fg, Servizio Territoriale Ta

Per informazioni sul pagamento delle spese istruttorie cliccare qui


In seguito ad adozione deliberata dalla Giunta Regionale in data 03/03/2015, la Regione Puglia si è dotata del REGOLAMENTO REGIONALE n.9 dell'11 marzo 2015 recante "Norme per i terreni sottoposti a vincolo idrogeologico", pubblicato  sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 38 suppl. del 18‐03‐2015.
 

 

ultimo aggiornamento di questa pagina: 06-09-2021

 

 

Lista dei file:

ultimo aggiornamento: lun, 06 settembre 2021 @ 11:28
« Indietro

DDS N. 426 del 22.11.2019 - Misura 8 PSR Puglia - Parere complessivo di compatibilità Vincolo Idrogeologico

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SEZIONE GESTIONE SOSTENIBILE E TUTELA DELLE RISORSE FORESTALI E NATURALI 22 novembre 2019, n. 426 Parere complessivo di compatibilità degli interventi previsti dalla Misura 8 del PSR Puglia 2014/2020 “Investimenti nello sviluppo delle aree forestali e nel miglioramento della redditività delle foreste” relativo al nulla osta ai sensi del R.R. 11 marzo 2015 n. 9 “Norme per i terreni sottoposti a Vincolo Idrogeologico”.